Un libero artista 1784 - 1791


Un libero artista 1784 - 1791

1784

Nasce il secondo figlio di Mozart, Carl Thomas. Dal febbraio 1784 Mozart inizia a stendere un "Indice di tutte le mie opere", che inizia con il Concerto per pianoforte in mi bemolle maggiore KV 449 per la sua allieva Barbara von Ployer.

Il 1 aprile 1784 Mozart tiene la sua prima accademia al Burgtheater, in cui sono eseguite le sue Sinfonie KV 425 e 385, i due Concerti per pianoforte KV 450, 451 e il Quintetto per pianoforte KV 452.

1786

L'anno 1786 è dedicato soprattutto all'opera: il 7 febbraio a Vienna è rappresentato per la prima volta L'impresario teatrale KV 486 (Orangerie nella reggia di Schönbrunn) e il 1 maggio Le Nozze di Figaro  KV 492 (Burgtheater).

1787

Mozart e sua moglie si recano a Praga per la rappresentazione de Le Nozze di Figaro e per la prima assoluta del Don Giovanni  KV 527. Un altro viaggio lo porta per Dresda, Meißen e Potsdam fino a Berlino, alla corte del re di Prussia Federico Guglielmo II.

I numerosi viaggi e impegni sociali costringono Mozart a ricevere più volte denaro da amici. Dopo la morte di Christoph Willibald Gluck, Mozart il 7 dicembre 1787 per decreto è nominato musico da camera alla corte di Vienna, con un compenso annuale di 800 fiorini.

1789

Mozart viaggia a Berlino.