ALPI E DINTORNI


ALPI E DINTORNI

Città colme di testimonianze, di storia e di affascinanti paesaggi in Austria, Germania e Svizzera

I SOGGIORNI DI MOZART
IN AUSTRIA - FRANCIA - GERMANIA - SVIZZERA

Austria

W. A. Mozart nacque il 27 gennaio 1756 a Salisburgo e morì il 5 dicembre 1791 a Vienna. Entrambe le città sono l'inizio e la fine di tutti i suoi viaggi attraverso l'Europa. Lui ha visitato più di 29 posti di Mozart nei suoi viaggi in Austria e sulla strada per l'Italia.

CITTÀ DI MOZART:
Baden bei Wien - Ebelsberg - Eferding - Haag a. Hausruck - Hall i. Tirol - Innsbruck -Kemmelbach - Klosterneuburg - Kundl - Lambach - Laxenburg - Linz - Lofer - Mauthausen - Melk - Poysdorf - Purkersdorf - Salzburg - Schwaz i. Tirol - Schwechat - Stein an der Donau - Steinach a. Brenner - St. Gilgen - St. Johann i. Tirol - St. Pölten - Strengberg - Vöcklabruck - Waidring - Wien - Wörgl - Ybbs

Francia

Due viaggi hanno preso W. A. Mozart a Francia, dove ha vissuto i re Luigi XV e Luigi XVI. Parigi vede Mozart da bambino e poi da giovane. Durante il suo secondo soggiorno a Parigi, la madre muore il 3 luglio 1778. Nei suoi viaggi da e per Parigi W. A. Mozart vede diciotto città. Nel 1764 come "Opus I" e "Opus II" (KV 6.7 e 8.9), sonate per pianoforte, appaiono a Parigi per la prima volta in stampa.

CITTÀ DI MOZART:
Bergues - Bonavis - Calais - Cambrai - Clermont-en-Argonne - Dijon - Dunkerque - Gournay-sur-Aronde - Lìlle - Lyon - Metz - Nancy - Paris - Saint-Germain-en Laye - Strassbourg - Vallenciennes - Versailles

Germania

Cinque itinerari portavano W. A. Mozart in Germania, tre a Monaco di Baviera, e uno ciascuno a Berlino e Francoforte sul Meno. Durante il grande viaggio dell'Europa occidentale a Parigi e Londra e un altro viaggio a Parigi W. A. Mozart lasciava la sua impronta a settantatré città e cittadine. Augusta, la città natale di suo padre Leopold, visitava cinque volte. Quattro volte Mozart è stato a Mannheim, dove ha incontrato, tra gli altri, i membri dell'orchestra di corte. Tre volte suoi viaggi lo portano a Schwetzingen e Magonza.

CITTÀ  E REGIONI DI MOZART:
Aachen - Aalen - Altötting in Oberbayern - Aschaffenburg am Main - Augsburg - Baden Württemberg - Berlin - Biberbach - Biebrich - Bingen - Bruchsal - Brühl - Bonn - Stuttgart - Cannstatt - Crailsheim - Dinkelsbühl - Donaueschingen - Donauwörth -Dresden - Ehrenthal am Rhein - Ellwangen - Frankfurt am Main - Frabertsham - Geislingen - Göppingen - Günzburg - Heidelberg - Hohenaltheim - Ingolstadt - Kaisheim - Kaitl (Bad Reichenhall) - Knittlingen - Kirchheimbolanden - Koblenz - Köln - Kostheim am Main - Laufen in Oberbayern - Leipzig - Ludwigsburg - Mainz - Meißen - Meßkirch - München - Neuburg an der Donau - Niederwalluf am Rhein - Nördlingen - Nürnberg - Oestrich - Offenbach - Oppenheim am Rhein - Passau - Plochingen - Potsdam - Regensburg - Rheinland Pfalz - Salzig am Rhein - Schign - Schorndorf - Schwäbisch Gmünd - Schwäbisch Hall - Schwetzingen - St. Goar - Vaihingen an der Enz - Waghäusel - Waging am See - Wasserburg am Inn - Westerstetten - Wiesbaden - Worms - Würzburg - Wurzen - Zell im Wiesental

Svizzera

La Svizzera, un governo cantonale, è per W. A. Mozart un paese di transito verso la Germania e Salisburgo. Sette stazioni di viaggio in autunno 1766, al suo ritorno da Parigi, hanno lasciato il segno.

CITTÀ DI MOZART:
Baaden im Aargau - Genf - Lausanne - Schaffhausen - Winterthur - Zürich

Hotel: HISTORIC HOTELS OF EUROPE


Ví consigliamo

Viaggiando sulle tracce di Mozart attraverso le pendici delle Alpi

1 - 2 giorno - Salzburg Info
3 giorno - Bad Reichenhall (Kaitl) Info
3 - 4 Tag Monaco di Bavaria Info
5 - 6 giorno Augsburg Info
7 Straßbourg  
8 Zürich Info